Scisma franco-inglese del 1877

Nel 1877 il Grande Oriente di Francia decise di togliere il requisito della fede nell’Architetto del cielo e della terra (e quindi spalancò le porte agli atei), per essere ammessi nella Massoneria, e difatti il primo articolo della nuova Costituzione del Grande Oriente recitava quanto segue: ‘La libera Muratoria ha per oggetto la ricerca della verità, lo studio della morale universale, delle scienze e delle parti e l’esercizio della beneficenza. Essa ha per principio l’assoluta libertà di coscienza e la solidarietà umana. Essa non esclude alcuno per le sue credenze e ha per motto: Libertà, Eguaglianza, Fratellanza’. Questa decisione produsse il secondo grande scisma nella Massoneria, in quanto la Gran Loggia d’Inghilterra dichiarò ‘irregolare’ il Grande Oriente francese, e così fecero anche le logge di altre nazioni. E questo secondo scisma perdura tuttora. L’unico Ordine Massonico francese riconosciuto dalla Gran Loggia d’Inghilterra è la Gran Loggia Nazionale Francese, fondata nel 1913.

indietro | avanti

indice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...